Integrazione nutrizionale - Omeopatia pura
21813
page,page-id-21813,page-child,parent-pageid-21780,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-1.7.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.5,vc_responsive
nutrizione_testata

INTEGRAZIONE NUTRIZIONALE

integratoriCosa sono gli integratori alimentari?

Gli integratori alimentari e gli alimenti fortificati sono fonti concentrate di nutrienti o altre sostanze con qualità nutrizionali o fisiologiche.
Li si assume per integrare i nutrienti forniti dalla normale dieta.

Come vanno intesi gli integratori?

Gli integratori vanno intesi come aiuti esterni che forniamo al nostro organismo per permettergli di funzionare meglio.
Vanno assunti in condizioni di aumentato fabbisogno o in periodi particolari, per esempio quando è necessario essere sicuri di assumere una sostanza a scopo terapeutico in determinate quantità stabilite in base alle esigenze di ciascuno.

Quali tipi di integratori esistono?

Esistono diversi tipi di integratori in commercio.
Una prima distinzione deve essere fatta tra gli integratori naturali e quelli integratori di sintesi chimica.G

Gli integratori naturali sono composti da molecole (fitocomplessi) presenti in determinate piante, alghe, funghi, frutti e concentrati con appositi processi per garantire l’apporto desiderato di sostanze.
Gli integratori sintetici sono di solito singole molecole “ricostruite” in laboratorio che cercano di riprodurre il composto naturale.

 

È sempre utile assumere integratori?

Non è sempre utile assumere integratori alimentari.
Il primo obiettivo da perseguire è sempre coprire le varie esigenze con una buona alimentazione.
Il piano di integrazione deve essere pensato in base a cosa si vuole raggiungere e alle caratteristiche del soggetto.
Per esempio assumere integratori multivitaminici in caso di stanchezza quasi mai riesce a portare a dei risultati sia a breve sia a lungo termine. Bisogna anche sempre tener presente che tutto quello che introduciamo in eccesso richiede al nostro corpo uno sforzo per essere smaltito.